Progettare e arredare con il cartongesso

Progettare e arredare con il cartongesso

Il cartongesso è una soluzione pratica e versatile per arredare la propria casa e trasformarla completamente senza andare a stravolgere la struttura. Si reperisce facilmente ed ha un costo ridotto. Grazie a qualche pannello, si possono dividere ambienti, ottenere pareti aggiuntive e creare soluzioni di stile impensate fino a prima se non con interventi di muratura.

Il cartongesso ormai arreda qualsiasi tipologia di ambiente, dal più classico e rigoroso a quello più moderno e di design. Lo possiamo impiegare per l'abitazione, l'ufficio, l'esercizio commerciale e il locale pubblico. Riesce con poche e semplici mosse a creare elementi architettonici strutturali importanti, come pareti e contro soffitti. In questo modo, si andrà a suddividere l'ambiente e a moltiplicare lo spazio abitabile.

Tra gli altri vantaggi del cartongesso, abbiamo anche la facilità con la quale si lavora. Il cartongesso infatti non solo viene impiegato per creare pareti e contro soffitti, ma anche mobili, complementi d'arredo e oggetti di vario tipo per decorare lo spazio. Si trova in liste e pannelli di qualsiasi dimensione e spessore, in modo da poter essere utilizzato in svariati lavori di fai da te.

Se si ha una casa particolarmente buia e piccola, il cartongesso verrà sicuramente in aiuto. Sistemando un pannello di cartongesso nella parete principale, ad angolo retto, si avrà una semplice suddivisione interna in grado di moltiplicare lo spazio e di creare piacevoli giochi di luce. Per accrescere ulteriormente la sensazione di ampiezza, si può appendere uno specchio alla parete. Anche se leggero, la struttura del cartongesso è comunque iper resistente e durevole nello spazio. Alcune tipologie di cartongesso sono addirittura resistenti al fuoco.

Se si pensa al tempo e alla fatica (senza dimenticare il costo economico) che si impiegano per creare una parete in muratura, si capisce molto bene quanto il cartongesso possa risultare una scelta vincente. Con un po' di manualità e praticità, è possibile mettere in posa il cartongesso anche da soli.

Il cartongesso è molto utilizzato per rendere più funzionali le stanze, specie quelle più frequentate come la cucina e il soggiorno. Un semplice pannello può trasformarsi in una libreria, in un cassettone o in una scaffalatura modernissima. In particolare, la cucina può trasformarsi completamente con l'ausilio del cartongesso. Con qualche pannello, si può restaurare completamente senza toccare la posizione del lavello e del blocco principale. Il cartongesso può ad esempio trasformarsi in un bel tavolo centrale a penisola, in puro stile americano.

Per quanto riguarda invece il soggiorno, abbiamo l'imbarazzo della scelta su come e dove utilizzare il cartongesso. I pannelli potranno diventare pratici divisori per l'ambiente, molto utili se si abita in un monolocale e si ha l'esigenza di dividere la zona cottura dal living. Un pannello in questo materiale nasconderà la cucina, creando due ambienti separati senza rimpicciolire lo spazio e chiedere permessi di costruzione.

Il cartongesso è perfetto per creare punti luce supplementari. Perfetta l'idea di montare un pannello sotto il soffitto e attrezzarlo con file di faretti. In tal modo, sarà possibile gestire al meglio la luce in casa, passando da una completa illuminazione per il giorno ad un'atmosfera più soft magari per la sera, trasformando la casa in un luogo estremamente romantico ed accogliente.

La zona soggiorno è spesso utilizzata da tutta la famiglia. Se si hanno bambini, vi sarà anche la necessità di avere maggior spazio di archiviazione, senza andare a sovraccaricare i mobili presenti. Un pannello in cartongesso può trasformarsi in una copertura per una parete attrezzata, da completare con scaffali e pensili, sui quali riporre libri, oggetti vari e elementi d'arredo. Dietro ad una superficie liscia e perfetta di cartongesso, si nasconderà una seconda stanza, senza avere oggetti in giro che creano disordine.

Come già accennato, il cartongesso è un ottimo materiale per realizzare piccoli oggetti decorativi, come rosoni per soffitto, complementi d'arredo o soprammobili design. La sua superficie si modella con facilità e può essere colorata a piacimento, utilizzando diverse tecniche. Grazie a ciò, sarà possibile inserire il pannello, il mobile o il complemento d'arredo realizzato in qualsiasi tipo di ambiente, riuscendo a creare una perfetta continuità stilistica. Per quanto riguarda la pulizia, niente di più semplice: sarà sufficiente un prodotto specifico, meglio se spray, da passare con un panno morbido e con movimenti circolari. Se si hanno le dovute accortezze, il cartongesso dura moltissimi anni.