Home » Soggiorno » Come arredare un soggiorno classico: la guida completa

Come arredare un soggiorno classico: la guida completa

da | 29 Gen 2024 | Soggiorno

Benvenuto nel mondo senza tempo dell’eleganza. Oggi ti guideremo attraverso l’arte di arredare un soggiorno classico, creando uno spazio che celebra la tradizione e il comfort. Preparati a dare vita al tuo soggiorno dei sogni.

Scegliere i Mobili Giusti per un Soggiorno Classico

Quando si tratta di arredare un soggiorno in stile classico, la scelta dei mobili è fondamentale per creare un’atmosfera elegante e senza tempo. Ecco alcuni suggerimenti su come selezionare i pezzi giusti:

  • Divani e Poltrone: Opta per mobili imbottiti con linee pulite e tessuti raffinati come il velluto o il damasco. I modelli con schienale alto, braccioli curvi e dettagli come bottoni a capitonné o rifiniture in legno intagliato aggiungono un tocco di nobiltà.
  • Tavolini e Consolle: Scegli tavolini in legno massiccio con finiture lucide e dettagli intarsiati. I tavolini in vetro con elementi in ottone o bronzo possono aggiungere un tocco di lusso senza appesantire visivamente lo spazio.
  • Librerie e Vetrine: Per un aspetto tradizionale, le librerie in legno scuro con modanature e vetrine per esporre oggetti da collezione o porcellane sono ideali. Assicurati che siano proporzionate al resto dei mobili e all’altezza del soffitto.
  • Sedie e Sgabelli: Se il soggiorno include un’area pranzo, le sedie con schienale alto e seduta imbottita sono un must. Scegli tessuti coordinati con i divani e le poltrone per un look omogeneo.

Ricorda che in un soggiorno classico, la simmetria è fondamentale: posiziona i mobili in modo bilanciato per creare armonia e un senso di ordine. Non dimenticare di lasciare spazio sufficiente per il passaggio, garantendo una funzionalità che non sacrifichi lo stile.

Dettagli e Accessori per Arricchire lo Stile Classico

Una volta scelti i mobili principali, è il momento di concentrarsi sui dettagli e gli accessori che possono trasformare un soggiorno da ordinario a straordinario. Ecco come aggiungere quel tocco finale di classe:

  • Tessili e Tappeti:
    • Scegli tende pesanti, possibilmente con drappeggi e nappe, per enfatizzare le finestre.
    • Aggiungi cuscini decorativi sui divani e le poltrone per incrementare il comfort e l’estetica.
    • Un tappeto orientale o con motivi classici può ancorare i mobili e aggiungere calore.
  • Illuminazione:
    • Lampadari in cristallo o in metallo lavorato possono diventare il punto focale del soffitto.
    • Lampade da tavolo con basi in ceramica, bronzo o ottone e paralumi in tessuto aggiungono strati di luce e raffinatezza.
  • Oggetti d’Arte e Decorazioni:
    • Quadri con cornici dorate o sculture classiche possono adornare le pareti e gli angoli del soggiorno.
    • Elementi decorativi come vasi, candelabri e orologi da tavolo in stili classici impreziosiscono le superfici senza appesantirle.
  • Piante e Fiori:
    • Vasi di piante verdi o eleganti composizioni floreali possono portare un tocco di natura e freschezza.

Ricorda che l’obiettivo è creare un ambiente accogliente e raffinato senza esagerare. Ogni accessorio dovrebbe contribuire all’equilibrio generale della stanza, rispettando il tema classico e le palette di colori scelte.

Il Colore nel Soggiorno Classico: Scegliere la Palette Perfetta

La scelta della palette di colori è cruciale in un soggiorno classico, poiché stabilisce l’atmosfera e l’armonia dell’ambiente. Ecco come selezionare la combinazione di colori ideale:

  • Toni Neutri e Pastello:
    • Prediligi tonalità neutre come il beige, il crema e il grigio chiaro per le pareti e i mobili principali, perché creano uno sfondo calmo e facilmente abbinabile.
    • I colori pastello come l’azzurro polvere, il verde salvia e il rosa antico possono essere utilizzati per accenti delicati e un tocco di colore che non sovrasti il design.
  • Accenti Scuri e Ricchi:
    • Introduci accenti più scuri come il blu marino, il verde bottiglia o il bordeaux per aggiungere profondità e contrasto.
    • Questi possono essere incorporati attraverso accessori come cuscini, coperte, tappeti o un pezzo d’arte significativo.
  • Metalli e Luci:
    • Gli accenti metallici, come l’oro, l’argento e il bronzo, aggiungono un tocco di lusso e sono particolarmente adatti in cornici, lampade e maniglie.
    • Assicurati che l’illuminazione sia calda e soffusa per esaltare le tonalità scelte e creare un’atmosfera accogliente.

Ricorda che in un soggiorno classico, la coerenza è fondamentale. Assicurati che la tua palette di colori sia equilibrata e che ogni elemento contribuisca a un senso di unità e flusso visivo.

L’Importanza della Disposizione dei Mobili in un Soggiorno Classico

La disposizione dei mobili è un altro aspetto chiave per creare un soggiorno classico funzionale ed elegante. Ecco alcuni suggerimenti su come organizzare il tuo spazio:

  • Punto Focale:
    • Identifica il punto focale della stanza, che può essere un caminetto, un grande specchio o una zona TV, e posiziona i mobili in modo che questo punto sia valorizzato.
    • I divani e le poltrone dovrebbero essere disposti in modo da favorire la conversazione e la focalizzazione su questo punto.
  • Simmetria e Flusso:
    • Organizza i mobili in modo simmetrico per trasmettere equilibrio e formalità, caratteristiche tipiche dello stile classico.
    • Lascia spazio sufficiente tra i mobili per un flusso di traffico agevole, evitando così che la stanza sembri troppo affollata o disorganizzata.
  • Zonizzazione dello Spazio:
    • Se il soggiorno è particolarmente ampio, considera la possibilità di creare diverse zone, come un’area lettura o un angolo conversazione, utilizzando tappeti o mobili per definire visivamente queste aree.
    • L’uso di consolle o paraventi può aiutare a dividere lo spazio senza compromettere l’apertura e la luminosità della stanza.

La disposizione dei mobili dovrebbe essere pensata non solo per l’estetica, ma anche per il comfort e la praticità. Un soggiorno classico deve essere invitante e funzionale, un luogo dove è piacevole trascorrere il tempo.

In conclusione, arredare un soggiorno classico richiede attenzione nella scelta di mobili eleganti, una palette di colori armoniosa e una disposizione che valorizzi lo spazio e la funzionalità. Dettagli raffinati e accessori ben selezionati completano l’atmosfera di raffinata accoglienza tipica dello stile classico.

Articoli che potrebbero interessarti

Accedi a guide, consigli e risorse che non troverai da nessun’altra parte!

Design Your Home

Design Your Home è un magazine elegante e ispiratore dedicato agli appassionati di interior design e arredo casa. Il compagno ideale per chiunque desideri trasformare il proprio spazio vitale in un’opera d’arte.

Iscriviti ora alla Newsletter